Il Nowruz di Medio Oriente e Dintorni

Abbiamo deciso di dedicare una settimana intera al Nowruz, il capodanno persiano, festa millenaria e ancora oggi celebrata in questa parte di mondo. Seguendo un’antica tradizione locale, ogni giorno della settimana seguirà un tema preciso, volto a mostrare uno dei volti di questa incredibile cultura.

Il nostro Hafta Sin

Volendo dedicare una settimana intera al Nowruz, abbiamo pensato che la tradizione dell’Hafta Sin fosse perfetta per organizzare una programmazione davvero in tema con l’anima di questa festa. Per quanto riguarda il capodanno vero e proprio, abbiamo contattato chi lo vive davvero ogni anno, curiosi più che mai di un’esperienza diretta. Nei prossimi giorni saprete di più, nel frattempo contestualizziamo la nostra programmazione.

Hafta sin
sabzeh, chicchi di orzo germogliati, simbolo di rinascita

L’Hafta Sin, ovvero “Sette S”, è un particolare modo di imbandire la tavola tipico del periodo del Nowruz, nel quale ogni oggetto è legato ad un particolare auspicio per l’anno venturo. Il numero 7 è particolarmente importante nella cultura persiana e affonda le sue origini addirittura nello zoroastrismo, religione che si è trasformata per molti versi in tradizione popolare. Noi di Medio Oriente e Dintorni abbiamo deciso di riprendere questa tradizione, aggiungendo ad essa il nostro personalissimo tocco.

7 giorni e 7 simboli

Ieri abbiamo portato “l’abbondanza”, che noi associamo alla vastità di popoli presenti in Iran e che tradizionalmente è rappresentato con il samanu, un’impasto di orzo germogliato e tostato. Oggi sarà il turno della “rinascita” e nei prossimi giorni avremo, in ordine: “amore”, “salute”, “bellezza” e “asprezza della vita”, concludendo poi domenica con “pazienza e saggezza”. Ci tenevamo a far questo articolo (posticipa ma non annulla quello di oggi), anche per ringraziare coloro che ci stanno aiutando nel nostro intento.

Hafta sin
Il samanu, simbolo di abbondanza

Durante la settimana avremo l’onore di contare su articoli di Iranweb e di Saman Javadi, concludendo nel weekend con 2 giorni dedicati alla casa editrice Ponte33 e al suo nuovo libro “L’ariete”. Alla fine di ogni articolo troverete il simbolo della giornata, visibile anche nelle stories delle nostre pagine. Speriamo davvero che la nostra settimana vi piaccia, nel corso della settimana potremmo fare come Amu Nowruz e farvi anche qualche regalo in più, chissà…

Seguiteci sulla nostra pagina facebookYouTube e Instagram, ogni like, condivisione o supporto è ben accetto e ci aiuta a dedicarci sempre di più alla nostra passione: raccontare il Medio Oriente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close