Yusuf Kama, l’Africa in Harry Potter

Nell’ultimo capitolo della saga “Animali Fantastici e i Crimini di Grindelwald”, vediamo finalmente comparire la magia africana. I Kama in particolare avranno un contenzioso da riscuotere con i Lestrange.

Un misterioso personaggio

Nel nuovo film vedremo finalmente la comparsa dei primi maghi africani, Yusuf Kama sarà un giovane mago franco-senegalese giunto a Parigi per vendicarsi di Corvus Lestrange. Quest’ultimo ha commesso atrocità contro la sua famiglia e per questo il giovane mago africano ha giurato di ucciderne il figlio.

Yusuf Kama

Nel corso del film verremo a catapultati nella tragedia che i Kama subirono per mano dei Lestrange, venendo anche a conoscenza della storia della misteriosa Leta Lestrange.

La scoperta di un misfatto (No Spoiler Free)

Se non siete andati al cinema saltate al prossimo paragrafo. Nel corso del film verremo infatti a conoscenza riguardo alla nascita di quest’ultima. Corvus Lestrange si invaghì di Laurena Kama, madre di Yusuf, e per questo decise di stregarla attraverso la maledizione imperius. Laurena rimase incinta di Leta e morì poco dopo il parto.

Yusuf Kama
Leta Lestrange

Proprio a causa di questa vera e propria storia di “colonialismo magico” nasce l’odio fra le due famiglie che porterà il giovane mago a compiere il viaggio fino a Parigi. Il suo arrivo ci porterà poi a scoprire dei nuovi tratti del mondo magico quali la scuola di Uagadou.

L’Africa nell’universo di Harry Potter

L’istituto sarebbe situato in Uganda, sulle Montagne della Luna e, a differenza di Hogwarts, non si avrebbero dei gufi come messaggeri bensì dei “Messaggeri di sogni”. La scuola è annoverata come una delle più antiche dell’intero tanto che, a differenza dei colleghi europei, sono a conoscenza di una magia tanto primordiale da non dover aver bisogno di bacchette.

Yusuf Kama
Uagadou

Altro tratto caratteristico della scuola è senza dubbio la forte propensione per auto-trasfigurazione, astrologia e alchimia. La scelta di introdurre proprio negli ultimi film i primi accenni al “mondo oltre Hogwarts” può rivelarsi senz’altro interessante, attendiamo con ansia anche le scuole arabe e persiane.

Seguiteci sulla nostra pagina facebookYouTube e Instagram, ogni like, condivisione o supporto è ben accetto e ci aiuta a dedicarci sempre di più alla nostra passione: raccontare il Medio Oriente. Oggi alle 14.15 esce un video su Umm Kulthum

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close