Moghreb Tétouan, l’unica squadra africana ad aver giocato in Liga

Una storia che ha portato questo piccolo club marocchino a guadagnarsi un posto d’onore nella storia del calcio. Fondato da tifosi baschi dell’Atletico Madrid, è probabilmente l’unico club del paese a mantenere rapporti tanto forti con gli spagnoli.

Athletic Club Tétouane

Tétouan
Lo stemma originario della squadra

Il club fu fondato nel lontano 1922 da dei tifosi baschi dell’Atletico Madrid che si erano trovati a studiare nella città marocchina di Tétouane, all’epoca sotto la Spagna. Fin da subito vennero adottati i colori sociali della squadra di Madrid per sottolinearne la discendenza e tener lontani fastidiosi provvedimenti governativi. Sotto la dittatura di Francisco Franco, infatti, era impossibile mostrare nomi o effigi non spagnole e ciò portò il club ad assomigliare sempre di più alla squadra a cui si ispirava.

Il piccolo stratagemma funzionò e la squadra si avviò piano piano al grande successo per la quale è ricordata.

Marocchini in Liga

Fu nella stagione 1951-1952 che si compì la storica impresa. Il club era stato da sempre iscritto alla federazione spagnola, senza però mai riuscire a brillare in maniera convincente  e si era ormai stabilizzato nelle serie inferiori del paese. Nel 1951 riuscì però a superare l’ostico scoglio della Segunda Division, riuscendo così a giocarsi le sua carte  in Liga, prima e una unica volta per una squadra non spagnola.

Tétouan
La storica formazione che giocò la Liga

La stagione si concluse con un misero ultimo posto ma il club riuscì a fare la sua decorosa figura nelle gare di casa. Le trasferte dell’epoca infatti impedirono ai calciatori marocchini un adeguato riposo prima delle gare ed infatti il club le perse tutte ma in casa riuscì a pareggiare persino con il grande Real Madrid.

Moghreb Tétouan

Con l’indipendenza marocchina il club fu costretto a cambiare nome in Moghreb Tétuan e a lasciare per sempre la Liga, stabilendosi così in maniera definitiva nel Botola, il campionato locale. Ciò creò una grandissima crisi nel club e nella città storicamente legati più al mondo latino che a quello arabo. La squadra dovette così ripartire dalle serie inferiori e solo nel 2012 riuscirà ad aggiudicarsi il primo campionato nazionale.

Tétouan
La città di Tétouan

Tutt’oggi, a quasi 100 anni dalla sua fondazione, esiste un legame fortissimo fra l’Atletico Madrid e la piccola squadra marocchina. Il club spagnolo infatti inviò nel 2007 alcuni alti dirigenti per formare scuole calcio e un programma di partnership fra le due squadre. Un bel ricordo che non muore mai.

Leggi l’articolo anche su Soccer Illustrated

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close